Let’s chic it! (leggere Chiki)

Tutte le volte che vado a fare la spesa cerco di evitare quelle borsine terrificanti che puzzano di petrolio, tutte le volte che faccio un regalo a qualcuno cerco di impacchettarlo in un modo stiloso. Si, infatti le due cose non hanno un filo logico… apparentemente..

In realtà si, perche l’altro giorno  ho scoperto che a qualcuno è venuta l’idea di traslare qualcosa di tipicamente e quotidianamente orientale nell lifestyle nostrano:  un fantastico accessorio/ foulard che diventa borsa che diventa involucro che diventa pacchetto, che diventa whatever a patto che si abbia un minimo di voglia di impratichirsi con gli origami.

Di base si tratta di un foulard che puo’ essere piegato in una serie di modi diversi a seconda delle esigenze e del tipo di oggetto che si desidesidera trasportare e/o impacchettare facendo una serie di nodi; tutto nel rispetto dell’ambiente, contro gli sprechi e anche con un occhio trendy verso la tradizione nipponica…

Si chiama Chicki : il foulard eco-friendly che si trasforma in borsa, ispirandosi alla tradizione
del furoshiki giapponese.

Sul sito è downloadabile anche un PDF con le “istruzioni per l’uso” che ho appena scaricato in previsione dell’acquisto.

Thx Artribune

Annunci