Save the date NewYear’sEve * Scimmia Meccanica * PetriPaselli

Ne avevo già parlato in un altro post (PetriPaselli Amici d’infanzia) e in un altro ancora (Happy (Before) Christmas) e visto che non c’è 2 senza 3 … con tempismo perfetto, per la notte di San Silvestro,  la Scimmia Meccanica per il traditonal rogo del vecchione.
Oggi ero in giro e l’ho vista dal vivo, senza sentimentalismi ci tengo a dire che l’ho trovata geniale e anche emozionante, dato che uno dei due artisti è uno dei primi “colleghi di DAMS” conosciuti all’università. Come ho detto anche a lui “lo sento anche un po’ mio”. Nel meantime, lui ha scritto a me per farmi sapere che lo avevano messo il piazza e io gli ho scritto per dirgli che lo avevo visto e che spaccava.

“Scimmia Meccanica è la riproduzione fuori scala del classico giochino a molla della scimmietta ammaestrata da caricare e lasciare correre sul tappeto. Punto di partenza è stato un vecchio giochino a carica, appartenente alla collezione PetriPaselli, tassello della nostra formazione e della nostra memoria d’infanzia. La scimmia PetriPaselli ha esaurito la sua carica in piazza Maggiore. Con l’enorme chiavetta immobile dietro alla schiena, rimane in attesa sul bordo del “tappeto” di Bologna, il crescentone. Nella sua immobilità e grandezza diventa simbolo di un’era fortemente automatizzata e robotizzata. La scimmia da circo ammaestrata rappresenta l’uomo vittima delle sue convenzioni, incapace di azionarsi autonomamente. Con lei, simbolo demoniaco e oscuro secondo i bestiari medievali, bruciano gli automatismi, l’abitudine a dare tutto per scontato, ad essere caricati dall’esterno e manipolati”

PetriPaselli

Basta parole, ecco la genesi figurata (con alcune pics in esclusiva)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...