Un cuore al polso

Alla faccia del caldo, della crisi e della gente presa male che se la gira in centro.
Che in agosto sembra sempre che non resti mai nessuno invece per strada vedi solo delle facce incazzate col mondo e dei turisti che si piazzano in mezzo al portico a fare foto con il grandangolo e se per fargli un favore ti fermi ed eviti di passare smorzando l’istinto da photobomber, invece di ringraziarti ti guardano male. Tu dici “E comunque prego” e te ne vai beatamente a fare shopping.
Questo succedeva nei pressi del ghetto ebraico e quind sono andata a fare un giro da Crete (ne avevo gia parlato qui)

Sono uscita con al polso un bracciale di plexiglass a forma di cuore anatomico che fa anche pendant con tutta una serie di accessori, elementi decorativi etc.. che ho a casa. Non chiamiamola collezione perchè per collezionare qualcosa serve un minimo di rigore e di senso dell’ordine. Va bè, comunque, la designer si chiama Elena Valenti, vive e lavora a Torino e ha un background come costumista per il cinema.
Dando un occhio alle altre collezioni si trovano materiali e forme particolari: pizzi, sete gomme, silicone, plexiglass, vinile…alluminio … rete

Purtroppo sul sito ci sono diverse collezioni ma il mio meraviglioso braccialetto non c’è, comunque i pezzi sono visibili sulla pagina FB e una anteprima di quello che si trova li è qui sotto:

Bon après-midi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...