Insalata di alghe wakame (contro ritenzione idrica, fa superbene)

Ingredienti: alga Wakame (secca), aceto di riso, semi di sesamo, insalata verde
Ricetta: Prendere l’alga secca metterla in ammollo in h2o per farla rinvenire oppure bollitela e fatela raffreddare.  Se i semi di sesamo che hai comprato al supermercato bio costosissimo sotto casa o al mercato delle erbe a km 0 non sono già tostati allora li tosti tu in una padella finchè non sono dorati (io li compro già tostati perché ultimamente carbonizzo tutto, ho preso da mia nonna).  Quando l’alga è morbida scolare e asciugare. Mixare con l’insalata e condire con un topping di aceto di riso + semi di sesamo + salsa di soia.


Un altro tip: una parte delle alghe si possono mettere anche dentro un’eventuale zuppa di miso che si trova anche in versione prèt-à-manger in pratiche buste a cui si possono aggiungere dei pezzi di tofu vero.

Se non mangi l’insalata con le bacchette e la zuppa non la metti in una di quelle ciotole carine con cucchiaio coordinato bianco e blu la ricetta non funziona.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...